Fare a occhio. Antropologia della cucina in Basilicata Fare a occhio. Antropologia della cucina in Basilicata
È in libreria Fare a occhio. Antroplogia della cucina in Basilicata (Matera, Altrimedia Edizioni) di Francesco Marano. Cucinare non serve solo per rendere il cibo... Fare a occhio. Antropologia della cucina in Basilicata

È in libreria Fare a occhio. Antroplogia della cucina in Basilicata (Matera, Altrimedia Edizioni) di Francesco Marano.

Cucinare non serve solo per rendere il cibo commestibile e gradevole, ma anche per costruire relazioni, evocare ricordi, rafforzare affetti, produrre emozioni. Questo libro indaga le pratiche di cucina domestica in Basilicata e i significati locali del cibo, entrando nelle case di anziane donne esperte di cucina, raccontando l’apprendistato ai fornelli, le consuetudini di famiglia ed episodi della loro vita, scoprendo i significati che esse danno al loro impegno quotidiano per preparare il cibo. [dalla quarta di copertina].

Il libro è acquistabile su ibs.it oppure direttamente dall’editore: info@diotimagroup.it

Francesco Marano

Francesco Marano

Francesco Marano insegna Antropologia delle Culture Alimentari, Etnografia e Antropologia Visuale all'Università della Basilicata.